Sul lago d’Orta

Il 13 Maggio 2018 continuano gli appuntamenti di GS Alpi con questa prima edizione a Borgomanero in provincia di Novara che si è suddivisa in due percorsi.

Il nostro team per questa gran fondo ha optato per la via, si fa per dire, più corta, mettendo nel mirino 110 km e un dislivello complessivo di 1770 msl. Alla partenza che si è tenuta alle 8:30, i partecipati erano in molti, ansiosi di agganciare i piedi ai pedali e, come si dice in gergo tecnico, di “menare”  cercando di rimanere il più possibile tra il gruppo di testa.

Come a ogni gran fondo le griglie di partenza brulicano di persone intente a sistemare e controllare le ultime cose prima del via. C’è chi fa il rabbocco della borraccia con polverine multicolore, chi da un’ultima occhiata alla cartina del percorso prescelto, chi si fa i selfy e foto per immortalare e raccontare questa gran fondo, una sensazione di festa mista a competizione.

Ok! Tutto pronto! Il segnale dello speaker è arrivato, parte il conto alla rovescia e VIA, la giostra è partita contornata da una serie di voci confuse e applausi di chi rimane dietro alle transenne ad osservare, godendosi questo sciame di bici e colori e chiedendosi chi sarà il vincitore di questa prima edizione. Il meteo, nostro alleato prediletto, per questa volta ha dato il suo contributo positivo, regalando una giornata soleggiata, con temperature ideali per mantenere un giusto assetto tra calore e sudore.

Una volta lasciato il centro di Borgomanero la carovana di bici si sposta in direzione del lago d’Orta dove lo si costeggia da San Maurizio fino ad Omegna, regalando ai corridori degli scorci sul lago che ,se non fosse per la corsa, meriterebbero una breve sosta per godersi appieno il paesaggio. Oggi però siamo qui per gareggiare, quindi ci accontentiamo di fotografare le bellezze naturalistiche con la mente e andiamo avanti. Appena lasciamo Omegna, la strada incomincia a fare sul serio, portandoci in alcuni tratti ad alzarsi sui pedali e spingere sugli stessi e capiamo subito che d’ora in poi il percorso si fa impegnativo .

Dopo aver percorso circa 70 km e avendo lasciato alle spalle le due salite più impegnative , abbiamo puntato verso il lago Maggiore per poi deviare quasi subito tra i vari paesi, dove la strada seguiva il moto ondulato del territorio creando dei saliscendi che ci hanno divertito portandoci ad assaporare sempre più la meta finale, l’arrivo.

Dopo il classico pasta parti per riprendere un po’ le forze, soddisfatti e contenti per aver passato una  giornata in compagnia di amici e appassionati di bici , ci prepariamo per il rientro a casa. Anche questa volta il team era presente a questa prima edizione.

Segnaliamo il nostro atleta Guido che ha chiuso questa prima edizione della GF di Borgomanero al 186° posto della sua categoria, la M7 . Complimenti !!!

Altri articoli dal team

Ciclismo amatoriale, doppio evento

I cicloamatori seregnesi sono attesi da un doppio appuntamento festivo all’insegna della passione per le due ruote. Come hanno illustrato i rappresentanti delle associazioni cicloamatoriali, ricevute venerdì 6 settembre a Palazzo Landriani dal sindaco Alberto Rossi, quelle del 15 e del 22 settembre saranno domeniche connotate da importanti eventi. Si comincia il 15 con la

Leggi Tutto »

La Mitica

“Un uomo è solo al comando, la sua maglia è bianco celeste il suo nome Fausto Coppi “Questa è una delle famose frasi che rimangono indelebili nel tempo, pronunciate dal radiocronista Mario Ferretti durante il giro d’Italia del 1949 nella tappa Cuneo – Pinerolo. Oltre a questa celebre frase se ne trovano altre in Castellania, paese

Leggi Tutto »

Villa Luisa in festa

<<Ti è piaciuta la giornata di oggi?>><<Sì, molto.>><<Cosa ti è piaciuto di più?>><<Abbiamo fatto una festa dando dei soldi a dei disabili ospiti nella Villa Luisa, per fare in modo che stiano meglio. Quelli della squadra hanno fatto tutto per loro. Grazie al loro grande cuore per lo sport, sono riusciti a donare dei soldi

Leggi Tutto »

40° due Ruote per due Campanili

Come ogni anno a maggio il Team Respace Bike Team, con la collaborazione di G.S. AVIS, entrambe di Seregno, organizzano la “Due Ruote per Due Campanili” in memoria di Luigi Mariani. Quest’anno però la ricorrenza è particolare perché è il 40° anniversario di questa manifestazione. Una pedalata non competitiva e aperta a tutti coloro che

Leggi Tutto »

Due fratelli per una sola causa

Si chiamano Luca e Paolo e fanno parte del nostro grandioso Team.  Il primo ad entrarci (e a fondarlo) è stato Luca, una persona di gran cuore con una forte passione per le competizioni sciistiche. Un giorno, però, il ginocchio lo ha abbandonato e da allora si è dedicato al ciclismo, in principio per forza

Leggi Tutto »

Chia Laguna Gran Fondo

High Voltage cycling Team è volata anche in Sardegna per partecipare alla Chia Laguna Gran Fondo, una gara che si tiene sulle spettacolari strade che corrono lungo la costa del Sud della Sardegna.Tre le sfide: 126 km, 94 km e un corto di 50 km, per dare ad ognuno la distanza perfetta per mettersi alla

Leggi Tutto »